item1

 

 

oceano artico...verso il polo nord geografico

La traversata dell’oceano artico in solitaria e per definizione la spedizione più impegnativa che si possa

affrontare con le sole proprie forze…io la definisco “La madre di tutte le spedizioni”.

Italiani che hanno tentato di raggiungere il 90° grado non sono stati tanti; partendo dal capitano Umberto

Cagni 1900 (spedizione Stella Polare con il Duca degli Abruzzi), Ambrogio Fogar 1982 e per chiudere

i fratelli Messner nel 1995. la lista dei tentativi per raggiungere il Polo Nord geografico finirebbe quì, ma da qualche anno mi ci sono intrufolato

anche io in questa lista con ben 3 tentativi. Non dimentico certamente Guido Monzino che nel 1971 raggiunse il Polo Nord geografico partendo da Thule l’attuale

Qaanaaq in Groenlandia, ma la sua spedizione era concettualmente differente dale altre citate sopra sia per il modo

di avanzata sul ghiaccio supportato da lanci di viveri dagli aerie sia per la presenza di guide nella comitiva.

Detto questo rimane tutt’oggi l’unico italiano che può fregiarsi dell’aver raggiunto il Polo Nord geografico.

Il generale Umberto Nobile sorvolando il Polo Nord col dirigibile Norge e successivamente con dirigibile Italia, ha copndotto

per quell'epoca due spedizioni di grande impatto emotivo che allepoca redeva orgoglio all'Italia intera.

 

La conquista dei poli

linea9
guarda4
POSIZIONE
POSIZIONE
DOVE SI TROVA IL POLO
ghiaccio
cibo
aereo
ghiaccio1
cibo1
aereo1
waine
slitte
serpente
nuoto
slitte1
serpente1
nuoto1
item4
OCEANO ARTICO
waine1
SOCIAL
ESPLORA SITO
CONTATTI
e-mail*
messaggio*
guanti
guanti1

durante la notte artica si avvicina silenzioso...il mio cuore batte sempre più forte

sento avvicinarsi il rumore del ghiaccio calpestato...

MI ALZO DI SCATTO DAL SACCO A PELO!!!

...devo uscire velocissimo....è lui...il carnivoro più grande al mondo...l'orso bianco

è uno degli effetti ottici più belli che si possano vedere...

...sono immerso nella natura...un gioco di luci, colori, odori...

...l'effetto dei tre soli...una meravigliosa sensazione di appartenza

questo è il Paralelio!

...stiamo atterrando nel posto più infernale della terra...pochi uomini hanno calpestato questa latitudine

...il gelo polare uccide ogni pensiero...nulla resiste qui!....solo qualche vero pazzo può sopportare tali sofferenze...isolamento totale, 7 ore di volo aereo prima di raggiungere una zona abitata...

qui il "demonio" non viene...questo posto è Ward Hunt Island!

Davanti a questa isola ci sono 14 milioni di chilometri quadrati di ghiaccio!

copertura3
2010
ALTRE SPEDIZIONI
2003
copertura2
2009
copertura9
mappa
spedizioni1
2012
copertura1
2008
2004
copertura6
copertura4
2000
copertura7
zoom
zoom1
POSIZIONE
Wikipedialogoenbigcopia
Wikipedialogoenbigcopia1
2007
copertura5
facebook
twitter
you tube
instagram
facebook
twitter
you tube
instagram
chi è michele
eventi
spedizioni
galleria fotografica
contatti
chi è michele
eventi
spedizioni
galleria fotografica
contatti

attraverso nuotando con la drysuit un canale aperto da pochissimi minuti...

...la profondità circa 3000 metri...mi trovo all'85° parallelo...

...la mia direzione, è il Polo Nord geografico!

oceano artico -38°C

barramenu
Nuovologomichele
yt
tw
yt1
tw1
is
is1
galleria
galleria
contatti
contatti
chi è michele
chi è michele
eventi
eventi
spedizioni
spedizioni
Wikipedialogoenbigcopia1 facebook twitter you tube